10. Malte e Calcestruzzi

Il principio alla base delle malte e dei calcestruzzi è lo stesso:

LEGANTE + ACQUA + AGGREGATI ( + ADDITIVI )

In base al loro utilizzo si possono classificare le seguenti malte:
  • Malte d'allettamento
  • Male da rivestimento
  • Malte da decorazione
  • Malte particolari, come quelle impermeabili o gli stucchi

Legante


Materie prime cotte che reagiscono chimicamente con l'acqua facendo presa. Sono classificati in base alle capacità di far presa con l'aria: aerei (gesso e calcestruzzo) e idraulici ( calce idraulica e portland).

Gesso

Dalla pietra di gesso. A seconda della temperatura , dai 130 °C ai 1000 °C abbiamo 5 tipi diversi di gesso per 5 relativi tipi di malte differenti. Più la temperatura di cottura è alta più la presa del legante sarà lenta.

Scagliola

Gesso da stuccatori, se viene unito a sabbia fine e colla, produce una malta usata per sculture o marmi finti. Proprietà dei gessi:
  • Leggero
  • Aumenta di volume
  • Bassa conducibilità
  • Risistenza al fuoco

Calce aerea

Dal calcare, calcare dolomitico, dolomie. Scaldando l'acqua evapora, producendo calce viva, idratando, cioè bagnando con acqua, si ottiene calce spenta.










Restauro

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...