Avere successo con il proprio blog

Ci sono tante soluzioni per avere successo con il proprio blog o sito che sia. C'è un vecchio aneddotto riferito agli studenti universitari che sono costretti a coabitare per ridurre le spese: sopratutto se si è tra maschi, spesso si trascura di pulire la casa, ed entrambi si lamento che l'altro non fa mai abbastanza. Il trucco? Pulire casa quando anche l'altro coinquilino è presente, almeno non può negare che tu lo hai fatto. Cosa vuol dire questo? Se fai qualcosa e nessuno vede che lo hai fatto, metteranno sempre in dubbio che tu lo abbia fatto. Stesso concetto da usare nel tuo blog: puoi scrivere il più bel articolo di sempre, ma se nessuno lo legge... non è servito a niente. Ci sono poche cose da fare subito per cercare di avere fortuna con il proprio blog:

  • Creare una pagina google+ (se il blog è su blogger ci sarà una condivisione immediata su questo social network)
  • Creare una pagina facebook, qua devo ammettere che può diventare noioso, ma visto che è il principale social network a livello mondiale, si può riuscire ad avere più contatti. Questo non vuol dire usare facebook come il proprio sito, ma aggiornarlo quotidianamente (facebook da la possibilità di programmare i post cioè, si perde un paio d'ore a settimana e si è sicuri che ogni giorno facebook pubblicherà qualcosa per voi), oltre a questo gli aggiornamenti di ogni post che scrivete.
  • Creare una pagina twitter, in fondo è il secondo social network a livello mondiale, e tanti lo prediligono a facebook. Diventa facile gestirlo perché si può collegare con la pagina di facebook, e ogni aggiornamento sarà immediatamente condiviso.
Questo è il primo passaggio... continua!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...