Adolf Loos

Adolf Loos (Brno, 10 dicembre 1870 – Vienna, 23 agosto 1933) è stato un architetto austriaco, considerato uno dei pionieri dell'architettura moderna. Fu tra i primi a considerare gli ornamenti nelle costruzioni come futili ed a eliminarli. Andando controcorrente rispetto alla moda del tempo.
Un artista malvagio che stacca agli altri la parrucca dalla testa, poi rimette loro lo scalpo, affinché cicatrizzi, si rimargini con la loro persona. Egli è un filosofo che ama la concretezza, per il quale gli ornamenti in architettura sono futili orrori, un nodo imbrogliato da sciogliere senza alcun riguardo. Loos mette ordine nei mondi di quaggiù, nel mondo che l'uomo divenuto estraneo a se stesso si fa costruire dall'uomo architetto e che poi non fa per lui. (Else Lasker-Schüler)

 I testi di Loos, le sue opere, le sue immagini, dal 70° anno dalla sua morte, sono entrati nel pubblico dominio, quindi è mia intenzione aiutare gli appassionati, gli studenti, e i professionisti, che si occupano di architettura a trovare i testi di Loos all'interno del mio sito.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti ringrazio per ogni commento, appunto, modifica o richiesta di chiarimento. Mantenendo sempre un tono civile. Ogni commento che non rispetta tali regole, sarà eliminato, sopratutto se fatto in maniera anonima. TI ricordo che cerchiamo nuovi collaboratori o appunti, per implementare il materiale presente sul sito.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...