Tabella sezioni piane






Ricordando alcune definizioni:

  • In geometria, il baricentro o centroide o centro geometrico di una figura bidimensionale è la "posizione media" di tutti i suoi punti, ovvero la media aritmetica delle posizioni di ciascuno di essi. La definizione si estende a qualunque figura n-dimensionale in uno spazio euclideo n-dimensionale: il suo centroide è la posizione media di tutti i punti in tutte le direzioni coordinate. Se la figura presenta un iperpiano di simmetria, il centroide giace su di esso; se sono presenti più iperpiani di simmetria, il centroide giace sulla loro intersezione.
  • I momenti d'inerzia sono calcolati rispetto all'asse orizzontale baricentrale (asse x) e, in particolare, quelli del rettangolo e del triangolo anche rispetto a un asse parallelo a quello baricentrale
  • Il modulo di resistenza, è il rapporto tra il momento di inerzia della sezione che stai calcolando rispetto all'asse neutro e la massima distanza (sempre sulla sezione) che hai ortogonalmente allo stesso asse neutro (perché nei punti a distanza massima dall'asse neutro c'è la sollecitazione più grande dovuta alla flessione). In altri termini è il fattore di proporzionalità tra il momento flettente che agisce su una sezione e la massima tensione normale dovuta a quel momento. In sostanza è il momento d'inerizia diviso la distanza dall'asse del punto più lontano della sezione.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti ringrazio per ogni commento, appunto, modifica o richiesta di chiarimento. Mantenendo sempre un tono civile. Ogni commento che non rispetta tali regole, sarà eliminato, sopratutto se fatto in maniera anonima. TI ricordo che cerchiamo nuovi collaboratori o appunti, per implementare il materiale presente sul sito.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...