Computo Metrico

Il Computo Metrico è un elaborato con il quale si elencano tutti gli interventi da eseguirsi. Le voci che computano l'elenco degli interventi da eseguire possono essere scritte in autonomia, oppure come avviene spesso, copiate dal Prezzario Regionale delle opere edili, o utilizzando un software opportuno.

Nel computo, ogni voce avrà il suo N° d'ordine, descrizione del lavoro, numero, dimensioni (lunghezza, larghezza e altezza), peso, unità di misura, prodotti (negativi, positivi e totali), prezzo unitario, importo e figure ed annotazioni. La corretta e precisa stesura di un computo metrico richiede innanzi tutto un ordine nel suo svolgimento.

Gli elementi da inserire al suo interno sono:
  1. Opere estimative computate pieno a vuoto
  2. Lavori di scavo e movimento terra
  3. Opere strutturali
  4. Opere murarie
  5. Opere di finitura
  6. Opere in legno o in ferro
  7. Impianti tecnologici
  8. Spazi attrezzati
Questo documento è d'importanza fondamentale per la realizzazione, il preventivo, e la stipula di un contratto. 

Si definisce estimativo poiché vengono inseriti anche i prezzi riguardanti le opere. Se i prezzi non sono inseriti, cosa che può accadere se dovete chiedere più preventivi a più ditte e lasciate vuoti i campi. 

Questo documento va inserito all'interno del Capitolato d'appalto, dove oltre a questo sono inserite tutte le voci riguardante le tempistiche, gli onori, le norme legali, ecc....

Nessun commento:

Posta un commento

Ti ringrazio per ogni commento, appunto, modifica o richiesta di chiarimento. Mantenendo sempre un tono civile. Ogni commento che non rispetta tali regole, sarà eliminato, sopratutto se fatto in maniera anonima. TI ricordo che cerchiamo nuovi collaboratori o appunti, per implementare il materiale presente sul sito.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...